Home News Eventi Hockey ghiaccio, Da Rin pronto al debutto coi Mastini Varese

Hockey ghiaccio, Da Rin pronto al debutto coi Mastini Varese

0

No Banner to display

VARESE – Chissà se Massimo Da Rin, magari fino a pochi giorni fa, aveva immaginato, per una sua eventuale nuova avventura hockeystica, un esordio sulla nuova panchina contro i campioni in carica del campionato. Se l’immaginazione non fosse arrivata, ci ha pensato il calendario a proporre una partita che vuole anche ingolosire la curiosità della piazza varesina per la prima del nuovo allenatore dei Mastini Varese Hockey. Dal ribaltone della settimana scorsa a oggi pare sia passata un’eternità, complice la bella prova vittoriosa di Bressanone dei gialloneri che ha spostato l’attenzione e che ha dato morale ad un roster che per la verità è sempre stato consapevole di sè stesso.

Ecco qualche dichiarazione del neo tecnico in merito ai primi giorni di lavoro con il gruppo. “Ho trovato una squadra che a livello atletico è messa abbastanza bene anche se qualcuno necessita di verifica a causa di qualche problemino fisico. Tutti però si sono messi a disposizione con impegno, ma ci vorrà un po’ di tempo per far assimilare schemi e situazioni di gioco a cui magari i giocatori non sono abituati. Uno degli obiettivi sarà quello di incrementare l’intensità degli allenamenti nel tempo, anche per avere più occasioni per poter conoscere meglio i giocatori e pepararci nel miglior modo possibile alle partite. Non sono un permissivo e se si vuole vincere è necessario andare tutti dalla stessa parte, la società mi pare proprio abbia un progetto serio e preciso. Io sono abituato a prendere decisioni in modo determinato. Non ho “amici o parenti”, nel senso che desidero attenzione e impegno da parte di tutti, ma soprattutto pretendo disciplina, un fattore per me fondamentale. Le penalità prese stupidamente le tollero poco, vanno limitate perchè non hanno senso e lasciano la squadra in difficoltà con l’uomo in meno. Valuterò i giocatori anche sotto questo aspetto. Abbiamo due partite con team tra i più forti del campionato: Appiano domenica e a distanza di 4 giorni la trasferta di Caldaro. Vediamo cosa raccoglieremo in termini di punti cercando di fare il meglio possibile, ma quello che anche mi interessa è capire certe risposte sulla base degli allenamenti fatti”.

Assente ancora l’attaccante Marco Andreoni per infortunio, da monitorare un paio di altre situazioni dal punto di vista fisico, i Mastini si preparano ad accogliere la seconda in classifica cercando di trasferire sul ghiaccio della partita le situazioni nuove provate durante gli allenamenti. La sfida Varese – Appiano sarà trasmessa in radiocronaca diretta da Radio Village Network domenica 28 ottobre alle 19.30.

Dimmi la tua...