Home News Eventi “La violenza sulla donna”: convegno a Varese

“La violenza sulla donna”: convegno a Varese

0

No Banner to display

VARESE – L’Università L.U.de.S., Libera Università degli Studi di Scienze Umane e Tecnologiche di Lugano, in collaborazione con La Consigliera di Parità della provincia di Varese, ha organizzato un Convegno dal titolo: “La violenza sulla donna tra vita e lavoro – aspetti criminologici, culturali e mediatici”.

violenzadonna

La ricerca, promossa dalla L.U.de.S., ha dimostrato come la figura dell’uomo viene sempre presa in considerazione solo come soggetto attivo della violenza. La diminuzione di casi di violenza verso le donne deve necessariamente passare da una fase riabilitativa e conoscitiva dell’uomo e da una fase di presa di coscienza, di quali azioni femminili, inducano   gli uomini alla violenza, quindi riabilitazione dell’uomo, che non sia solo il carcere e l’ attività culturale ed educativa sulla donna. In quest’ottica l’ Ufficio della Consigliera di Parità propone questo momento di incontro e di informazione, che si terrà venerdì 6 marzo 2015, a partire dalle ore 14:00, a Varese nella sede della Provincia di Varese, in Villa Recalcati, presso la Sala Convegni.

Dopo i saluti istituzionali i lavori prevedono le relazioni di Fabio Gabrielli, Preside della Facoltà di Scienze Umane; Andrea Carta, Ricercatore del Dipartimento delle Scienze Giuridiche e Sociali; Alessandro Bozzi, Ricercatore Dipartimento delle Scienze Giuridiche e Sociali; Sabrina Di Taranto, vice procuratore Procura di Varese; Enrico Angelini, Assessore alla persona, alla Famiglia e all’ Università del Comune di Varese.
Seguirà una Tavola Rotonda con interventi di: Michel Venturelli, Criminologo; Gabriella Sberviglieri, Componente del Tavolo regionale antiviolenza; Angela Ronchini, Pres. Associazione Art. 51 – Democrazia Paritaria; Marino D’Amore, Ricercatore in Criminologia, giornalista (in videoconferenza da Roma). Modera la giornalista Simona Carnaghi.

02032015

Dimmi la tua...