Home News In the box A Varese la mostra “Giappone disegno e disegn”. Gadda: “Venite a vederla”

A Varese la mostra “Giappone disegno e disegn”. Gadda: “Venite a vederla”

18

No Banner to display

VARESE – “Varese sta diventando davvero una città vivace dal punto di vista culturale. Vi invito ad andare a visitare la mostra “Giappone, disegno e design” inaugurata oggi al castello di Masnago alla presenza del console del Giappone. Libri antichi raffinati frutto di una scoperta all’interno degli archivi comunali di Varese, insieme a grafiche moderne, all’interno di un allestimento molto originale in materiale riciclabile. Può essere una buona idea per il fine settimana!” Il suggerimento viene da Maria Chiara Gadda (nella foto), parlamentare di Italia viva del Varesotto.

“Giappone Disegno e Design – Dai libri illustrati Meiji ai manifesti d’arte contemporanea” è l’evento organizzato dal Comune di Varese in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano, la Dnp Foundation for Cultural Promotion di Tokyo e l’editore Unsōdō di Kyoto. 

Verranno esposte nelle sale espositive preziosi volumi d’arte giapponese di fine Ottocento e inizio Novecento firmati da noti artisti giapponesi. I volumi fanno parte di un fondo di libri di proprietà della Biblioteca civica di Varese.

La mostra si aprirà con una sala introduttiva con film documentari sulla tecnica silografica giapponese e di presentazione dell’editore d’arte Unsōdō, protagonista dell’ambito culturale di Kyoto da fine Ottocento.

Seguono poi le sale dedicate ai volumi illustrati: 

  • la prima ospita motivi decorativi utilizzati come modelli da applicare su tessuti e manufatti d’arte
  • la seconda sala espone volumi illustrati che hanno per soggetto fiori e uccelli
  • la terza è dedicata a modelli per kimono, ventagli e manufatti artigianali
  • la quarta sala ha una mappa del Giappone del 1876.

Nell’ultima sala il visitatore potrà fare un salto nella grafica contemporanea, infatti lo spazio sarà dedicato al graphic design, attraverso una selezione di manifesti dei più noti, visionari e creativi nomi della grafica contemporanea.

La mostra sarà aperta da martedì a domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 sino all’11 settembre.

01072021

18 Commenti

Dimmi la tua...