Home News In the box Barrese incontra le Pmi milanesi

Barrese incontra le Pmi milanesi

0
SEDE INTESA SANPAOLO CA' DE SASS BANCA SAN PAOLO

No Banner to display

MILANO – Stefano Barrese, responsabile Banca dei Territori di Intesa
Sanpaolo, ha incontrato a Milan
o presso la nuova filiale di via Cusani, dedicata alle imprese e allestita secondo il nuovo layout orientato all’accoglienza, numerosi imprenditori per illustrare le nuove iniziative della banca dedicate alla crescita e allo sviluppo internazionale delle imprese. Erano presenti anche il direttore regionale Milano e provincia Mauro Federzoni e il capo economista Gregorio De Felice.

Durante l’evento sono state illustrate le quattro direttrici su cui si concentra l’attività di Intesa Sanpaolo a supporto della crescita delle imprese: internazionalizzazione, innovazione, capitalizzazione e sviluppo. Su questi temi si sono confrontati con Stefano Barrese: Gianluigi Casole, presidente AG Digital Media e Domenico Restuccia, amministratore
delegato Techedge e i numerosi imprenditori ospiti con interventi rivolti a far emergere da un lato le esigenze delle PMI e dall’altro le risposte della banca. Nel corso del suo intervento Gregorio De Felice ha presentato un’analisi condotta dalla direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo sullo scenario macroeconomico in cui operano le piccole e medie imprese italiane e milanesi. Milano svolge un forte ruolo attrattivo nel contesto italiano, potendo infatti contare su un tessuto produttivo vivace, con
spiccata vocazione all’internazionalizzazione e all’innovazione. Milano, nel complesso, si conferma più dinamica anche nelle attese del 2019 grazie al traino delle imprese di dimensioni medie e grandi del manifatturiero in grado di subire meno il rallentamento economico in corso. Ai tradizionali punti di forza (bassa disoccupazione, ampia capacità di esportare e attrarre investimenti esteri), si uniscono nuove vocazioni come il turismo: gli
arrivi turistici nella città di Milano hanno raggiunto quota 5,5 milioni nel 2017, in crescita del 72% sul livello del 2005 (dieci anni prima di EXPO). Il trend di crescita è alimentato soprattutto dal turismo straniero che, con 3,6 milioni di arrivi nel 2017, supera ormai il 60% in termini di peso sugli arrivi complessivi nella città: +90% tra il 2005 e il 2017; i dati della ricerca premiano le numerose iniziative di internazionalizzazione e rilancio della città messe in campo negli ultimi anni in aggiunta ai grandi eventi attrattori come EXPO.

Nel corso del 2018 la direzione regionale Milano e provincia di Intesa Sanpaolo, che conta su una rete di 384 filiali distribuite fra Milano e Monza Brianza (di cui 20 dedicate al segmento imprese), ha erogato al territorio finanziamenti a medio a lungo termine per 4,2 miliardi di euro, di cui circa la metà destinati proprio alle imprese.

Dimmi la tua...