Home News In the box Buona affluenza all’inaugurazione della mostra dedicata ai disegni di Enrico Marini

Buona affluenza all’inaugurazione della mostra dedicata ai disegni di Enrico Marini

0

No Banner to display

SARONNO – Ha avuto luogo nella giornata di ieri alle 17.30 l’inaugurazione della mostra dedicata alle tavole raffiguranti i progetti di Enrico Marini alla Sala Nevera di Casa Morandi di Viale Santuario 2.

All’interno della mostra, non solo disegni a china e pennello raffiguranti progetti di edifici realizzati dall’architetto saronnese, ma anche sculture, come ad esempio il ritratto dell’artista Innocente Salvini, suo caro amico; e dipinti, come ad esempio il suo autoritratto e la visuale aerea di Piazza San Francesco, a dimostrazione della duttilità artistica di Marini.

Il pezzo forte della mostra sono i progetti che ricopiò integralmente una volta giunto al termine della sua carriere all’età di 72 anni, delle 495 tavole, gli organizzatori hanno optato per l’esposizione di circa 50 disegni accuratamente suddivisi per aree tematiche raffiguranti famosi edifici sia di Saronno che dei paesi limitrofi.

Si tratta di una rassegna di progetti per edifici sia pubblici, che privati, complessi residenziali e chiese, prima su tutte quella del Matteotti. Nella parete in fondo alla sala, spiccano alcuni disegni raffiguranti edifici pubblici, come ad esempio i palazzi municipali di Uboldo, Parabiago e Garbagnate Milanese.

Hanno presenziato all’inaugurazione alcune figure istituzionali saronnesi: il sindaco Airoldi, il quale ha dichiarato l’importanza di questa mostra allo scopo di “valorizzare tutte le eccellenze della nostra città”, e gli assessori Musarò, Succi, Merlotti e Pagani. All’evento ha presenziato anche la nipote di Enrico Marini.

Una breve testimonianza è stata offerta anche dal cardinale Francesco Coccopalmerio, amico personale dell’architetto saronnese, il porporato ha dichiarato che “il passare del tempo non ha diminuito in nessun modo l’amicizia (…) Enrico era un grande uomo e durante la sua vita ha fatto moltissimo”.

Riguardo all’affluenza, si sono detti soddisfatti gli organizzatori della mostra: gli architetti Roberta Castiglioni e Davide Mazzucchelli.

A seguito dell’apertura della mostra, è stato allestito un rinfresco riservato a coloro che hanno preso parte all’evento.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

Dimmi la tua...