Home News In the box Caronno, Giornata della Memoria: Giuseppe Civati presenta la testimonianza di Liliana Segre

Caronno, Giornata della Memoria: Giuseppe Civati presenta la testimonianza di Liliana Segre

0

No Banner to display

CARONNO PERTUSELLA – In occasione della Giornata della Memoria, l’Anpi (Associazione Italiana Partigiani Italiani), e l’associazione culturale Città Futura, hanno organizzato, nella serata di domenica 29 gennaio alle 20.45 una serata di presentazione del libro “Liliana Segre – Il mare dell’indifferenza”, a cura di Giuseppe Civati.

L’incontro si terrà alla Sala conferenze del Centro Anziani – Auser di via Adua 169; e saranno presenti oltre che l’autore del libro, anche Massimiliano Caselli, presidente dell’Anpi cittadina e Maurizio Lattuada, presidente dell’associazione culturale Città Futura.

Dalle 20 sarà in funzione il servizio bar dell’Auser, con rinfresco offerto dagli organizzatori dell’evento.

Il libro che verrà presentato durante l’evento, tratterà la testimonianza diretta di Liliana Segre, in un saggio di Giuseppe Civati che riprende, con grande cura, le sue parole e i suoi insegnamenti, in occasione della nomina a senatrice a vita da parte del Presidente Mattarella.

Liliana Segre fu espulsa dalla scuola nel 1938. Fu clandestina, chiese asilo e fu respinta. Il 30 gennaio del 1944 fu deportata ad Auschwitz insieme a suo papà Alberto, che non sopravvisse al lager. Negli ultimi trent’anni, diventata nonna, ha promosso una straordinaria campagna contro l’indifferenza e contro il razzismo, in tutte le sue forme e le sue articolazioni. Le sue parole nitide, forti, indiscutibili sono un messaggio rivolto alle ragazze e ai ragazzi, suoi «nipoti ideali», perché non si perdano mai i diritti e il rispetto per le persone.

(Foto: Profilo Facebook di Giuseppe Civati)


Vuoi ricevere le principali notizie in tempo reale?
Su Whatsapp invia il messaggio notizie on al numero + 39 3202734048
Su Telegram cerca il canale @ilsaronnobn o clicca su https://t.me/ilsaronnobn
C’è anche la newsletter: clicca qui per info e iscrizione

Dimmi la tua...