Home News In the box Coronavirus in provincia, risalgono Milano e Milanese. +269 casi fra Varesotto, Comasco...

Coronavirus in provincia, risalgono Milano e Milanese. +269 casi fra Varesotto, Comasco e Brianza

0

No Banner to display

VARESE – Peggiorano i dati italiani dell’emergenza coronavirus. In Lombardia spiccano oggi gli oltre 600 casi della provincia di Milano ed i quasi 800 nel Brescano. Relativamente bassi oggi Varesotto (+64) e Comasco (+60) mentre la Brianza è a +145.

I nuovi casi per provincia:

Milano: 606 di cui 251 a Milano città;

Bergamo: 197;

Brescia: 795;

Como: 60;

Cremona: 57;

Lecco: 105;

Lodi: 50;

Mantova: 119;

Monza e Brianza: 145;

Pavia: 133;

Sondrio: 41;

Varese: 64

In Lombardia diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-3) e nei reparti (-14). A fronte di 41.935 tamponi effettuati, sono 2.434 i nuovi positivi (5,8 per cento sul totale dei tamponi effettuati; ieri era stato il 5 per cento). I guariti e dimessi sono 1.981. I decessi oggi sono stati +54 (ieri erano stati +39).


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

(foto archivio: sanificazione in ospedale a Saronno)

11022021

Dimmi la tua...