Home News In the box Coronavirus, Varesotto resta secondo per contagi in Lombardia. Numeri consistenti anche nel...

Coronavirus, Varesotto resta secondo per contagi in Lombardia. Numeri consistenti anche nel Comasco e Brianza

16

No Banner to display

VARESE – Come ormai da giorno, il Varesotto resta la seconda provincia col maggior numero di contagi in Lombardia, oggi +250, dietro a Milano (+622). Numeri “importanti” anche nel Comasco, +186; ed in Brianza, +174.

I nuovi casi per provincia:

Milano: 622 di cui 232 a Milano città;

Bergamo: 242;

Brescia: 206;

Como: 186;

Cremona: 105;

Lecco: 57;

Lodi: 25;

Mantova: 100;

Monza e Brianza: 174;

Pavia: 84;

Sondrio: 47;

Varese: 250.

Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive (-6) e nei reparti (-116). A fronte di 54.722 tamponi effettuati, sono 2.151 i nuovi positivi (3.9 per cento dei tamponi effettuati, ieri 3 per cento). I guariti e dimessi sono 1.352. Il numero dei decessi appare in lieve risalita, oggi +35 (ieri erano stati 32).


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

(foto: l’hub vaccinale di Saronno)

06052021

16 Commenti

Dimmi la tua...