Home News In the box Covid, disco verde di Conte alle nuove restrizioni. Scuola al 50 per...

Covid, disco verde di Conte alle nuove restrizioni. Scuola al 50 per cento dal 11 gennaio

0

No Banner to display

SARONNO – Nuove restrizioni contro i contagi da coronavirus, che stanno dilagando in Europa. In attesa che la campagna vaccinale inizi a dare qualche risultato, ma ci vorranno mesi, il premier Giuseppe Conte con il Governo ha oggi deciso nuove misure.

Si tratta di disposizioni urgenti e che prevedono, per il periodo compreso tra giovedì 7 e venerdì 15 gennaio, il divieto su tutto il territorio nazionale di spostarsi tra regioni o province autonome diverse, tranne che per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute. È comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra regione o provincia autonoma.

Sabato 9 e domenica 10 gennaio in tutta Italia è in vigore la “Zona arancione”:  saranno comunque consentiti, negli stessi giorni, gli spostamenti dai Comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti, entro 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia.

Da giovedì 7 a venerdì 15 gennaio, nei territori inseriti nella cosiddetta “zona rossa”, sarà possibile spostarsi, una sola volta al giorno, al massimo in due, verso una sola abitazione privata del proprio comune (consentito essere accompagnati da figli minori e le persone disabili o non autosufficienti che con queste persone convivono.
Scuole: per gli istituti secondari di secondo grado è prevista la ripresa dell’attività in presenza, per il 50 per cento degli studenti, a partire dal prossimo 11 gennaio.
05012021

Dimmi la tua...