Home News In the box Covid, il punto dei moltissimi nuovi casi fra Saronno, Tradate, Busto, Gallarate...

Covid, il punto dei moltissimi nuovi casi fra Saronno, Tradate, Busto, Gallarate e Varese

0

No Banner to display

SARONNO / TRADATE / BUSTO ARSIZIO / VARESE / GALLARATE – E’ sempre boom di nuovi casi di positività in tutto il Varesotto, Saronno con Varese, Gallarate, Busto Arsizio ed anche Tradate non sfuggono alla regola. In forte salita resta anche la vicina Brianza, da Limbiate.

Ecco il quadro della situazione, tra parentesi il dato di venerdì:

Saronno: 1.554 (1.488) 66

Caronno Pertusella: 744 (732)

Origgio: 377 (364)

Uboldo: 242

Cislago: 488 (472)

Gerenzano 494 (472)

Tradate: 711 (667)

Varese: 2.306 (2.203) 103

Busto Arsizio 2.709 (2.609) 100

Gallarate 1.724 (1.683) 41

Laveno Mombello 424 (411)

Malnate 715 (685)

Coquio Trevisago 249 (241)

Somma Lombardo 534 (522)

Nel Comasco: 

Turate 368 (362)

Mozzate 343 (333)

In Brianza:

Limbiate 1.762 (1.708) 54

Cesano Maderno 1.545 (1.497) 48

Barlassina 292 (279)

Cogliate 387 (373)

Ceriano Laghetto 284 (273)

Monza 4.697 (4.581)

Desio 1.735 (1.695)

Seregno 1.742 (1.678)

Lissone 1.783 (1.747)

Brugherio 1.351 (1.326)

Giussano 1.090 (1.060)

Sul territorio lombardo i tamponi effettuati ieri sono stati 35.550, i nuovi positivi 8.129. Il rapporto è pari al 22,8 per cento. I guariti/dimessi sono 2.961. Pesante il numero dei decessi in Lombardia, sono stati +158; i ricoverati in ospedale sono stati +302, oltre a +16 in terapia intensiva.

Altra giornata nera, quella di sabato, per i nuovi contagi da coronavirus nel Varesotto, +1341 casi registrati in ventiquattro ore, numeri sempre da record. In Brianza sono +936 e +726 nel Comasco.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, ieri in vista all’ospedale di Varese)

15112020

Dimmi la tua...