Home News In the box Covid in provincia, nuovo boom di casi nel Varesotto. Pochi fra Comasco...

Covid in provincia, nuovo boom di casi nel Varesotto. Pochi fra Comasco e Brianza

0

No Banner to display

VARESE – Troppo bassi nei giorni scorsi, ed oggi il boom della provincia di Varese, per quanto riguarda i nuovo contagi da coronavirus. Oltre settecento in un solo giorno, ma c’è da pensare che sia un dato con qualche “arretrato” visti i numeri esigui del fine settimana (ieri +14). Non cambia molto, nel testimoniare la circolazione del virus nella zona. Certo che con +767 nuovi casi registrati, il Varesotto quest’oggi supera di gran lunga tutte le altre province della Lombardia, con un dato che indica nel Varesotto circa un terzo di tutti i casi della Lombardia. Numeri decisamente inferiori in Brianza, +94; e nel Comasco, +249.

I nuovi casi per provincia:

Milano: 462 di cui 69 a Milano città;

Bergamo: 48;

Brescia: 156;

Como: 249;

Cremona: 70;

Lecco: 44;

Lodi: 29;

Mantova: 104;

Monza e Brianza: 94;

Pavia: 117;

Sondrio: 60;

Varese: 767.

In Lombardia a fronte di 31.939 tamponi effettuati sono 2.278 i nuovi positivi (7,1%). I guariti e dimessi sono 2.356. In risalita purtroppo il tragico dato dei decessi, oggi sono stati +92 (ieri erano stati meno della metà e cioè +41).


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: l’assessore regionale della Lombardia, al Welfare, Giulio Gallera, durante la sua ultima visita all’ospedale di Saronno)

22122020

Dimmi la tua...