Home News In the box Covid in provincia, pochissimi casi ma Varese ancora tra le più colpite

Covid in provincia, pochissimi casi ma Varese ancora tra le più colpite

0

No Banner to display

VARESE – Pochi tamponi e pochissimi casi, come si può notare anche dalla scarsa presenza di numeri a tre cifre tra le province. Mentre Monza-Brianza conta cinquanta nuovi casi, Varese raddoppia: è tra le uniche tre province che registrano sopra al centinaio di casi, insieme a Milano (che vede 135 nuovi positivi) e Brescia.
Poco più di trenta casi nel Comasco.

Ecco i dati di oggi.

Milano: 135 di cui 47 a Milano città;
Bergamo: 14;
Brescia: 145;
Como: 34;
Cremona: 10;
Lecco: 13;
Lodi: 12;
Mantova: 1;
Monza e Brianza: 50;
Pavia: 42;
Sondrio: 1;
Varese: 101.

A fronte di 5.486 tamponi effettuati sono 573 i nuovi positivi (10,4%). I guariti e dimessi sono 5.093. Pochi tamponi ed dunque pochi nuovi casi trovati, ma è bene guardare la percentuale dei positivi, che resta sopra quota 10 per cento.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: l’assessore regionale della Lombardia al Welfare, Giulio Gallera, con le infermiere durante la sua ultima visita all’ospedale di Saronno)

28122020

Dimmi la tua...