Home News In the box Dpcm Natale, Fontana: “Inaccettabile divieto spostamenti”. Lombardia verso Zona gialla

Dpcm Natale, Fontana: “Inaccettabile divieto spostamenti”. Lombardia verso Zona gialla

0

No Banner to display

MILANO – “Inaccettabile il divieto di spostamenti per Natale e Santo Stefano previsto nella bozza del nuovo Dpcm per l’emergenza coronavirus al vaglio del premier Giuseppe Conte”: il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, lo ha detto allo stesso Conte e ribadito nel corso di una conferenza stampa a Milano nel tardo pomeriggio odierno.

Annunciando che la Lombardia si appresta a passare in Zona gialla, “se i numeri restano quelli degli ultimi giorni dovremmo entrarci l’11 dicembre, decorse le due settimane di stabilizzazione. E’ un passaggio automatico” ha detto Fontana.

Il governatore lombardo si è soffermato sulle imminente festività: “Emerge la volontà del Governo di vietare gli spostamenti a Natale e Santo Stefano, provvedimento che non tiene conto della realtà lombarda. E’ una scelta che crea difficoltà a tanti cittadini che devono incontrare nonni o genitori anziani, e situazioni paradossali per chi magari per pochi metri è diviso da un confine”.

03122020

Dimmi la tua...