Home News In the box Giornata della Memoria, a Cislago una serie di iniziative

Giornata della Memoria, a Cislago una serie di iniziative

0

No Banner to display

CISLAGO – Il 27 gennaio 1945 l’abbattimento dei cancelli del campo di Auschwitz rivelò al mondo l’orrore del genocidio nazi-fascista. Con la risoluzione 60/7 dell’assemblea generale delle Nazioni Unite, questa data è divenuta ricorrenza internazionale, e condanna senza riserve tutte le manifestazioni di intolleranza, molestia o violenza contro persone o comunità. Dall’anno 2005, proprio il 27 gennaio, si celebra il Giorno della Memoria per ricordare la Shoah, le vittime dello sterminio e le persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati nei campi nazisti.
Per non dimenticare l’orrore di una delle pagine più brutali della storia dell’umanità e per condannare ogni forma di violenza dell’uomo sull’uomo, il Comune di Cislago promuove una serie di iniziative dedicate al Giorno della Memoria 2022.

In collaborazione con l’associazione Proloco di Cislago, visione in streaming dello spettacolo teatrale “La storia di Srulilk” – tratta dal testo Corri, ragazzo, corri di Uri Orlev, la storia vera di un bambino di otto anni, che vide i propri genitori deportati dal ghetto di Varsavia e che, per poter sopravvivere, dovette cambiare nome, dimenticare il nome dei suoi genitori e dei suoi fratelli, senza però mai dimenticare di essere ebreo.

La visione dello spettacolo è destinata agli alunni della scuola secondaria di primo grado “Aldo Moro” e a tutti i cittadini. 
Il link per la visione dello spettacolo sarà pubblicato sul sito e sulle pagine social del Comune di Cislago, dalle 18 di mercoledì 26 gennaio alle 12 di venerdì 28 gennaio.

L’assessorato alla Cultura in collaborazione con la biblioteca comunale ha predisposto una bibliografia dedicata ai bambini e alle bambineai ragazzi e alle ragazze che desiderano conoscere il dramma di una tragedia inaccettabile, chiamata Shoah. I testi menzionati nella bibliografia fanno parte del patrimonio della Biblioteca di Cislago e sono a disposizione di tutta la comunità, insieme a numerosi altri testi.

Racconti della Shoah

Verranno consegnati alle scuole di Cislago alcuni libri – destinati agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado – che andranno ad arricchire il patrimonio delle biblioteche scolastiche, per conservare la memoria della Shoah ed educare al rispetto delle differenze contro ogni forma di violenza e discriminazione.

26012022

Dimmi la tua...