Home News In the box L’assessore Succi plaude all’iniziativa della Giornata della memoria e informa sull’attività con...

L’assessore Succi plaude all’iniziativa della Giornata della memoria e informa sull’attività con associazioni e territorio

0

No Banner to display

SARONNO – Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota dell’assessore Laura Succi in merito dell’intervento di ieri dell’ex assessore Maria Assunta Miglino.

Compito dell’Amministrazione è anche curare una corretta informazione in merito alle attività svolte, è un diritto dei cittadini essere informati non solo sugli eventi, ma anche sulle relazioni che l’Amministrazione coltiva con le associazioni e con il territorio.

 A questo scopo ritengo opportune alcune precisazioni su quanto pubblicato ieri in merito alle attività dell’Assessorato alla Cultura.

L’incontro che si è svolto ieri mattina nell’aula magna del liceo G.B.Grassi si è rivelato molto interessante: è stato seguito da tre scuole superiori della città: oltre alle 19 classi del liceo scientifico erano collegati ITIS G. Riva e Istituto Orsoline, e dal pubblico nell’aula magna, grazie al collegamento attuato con  perfetta organizzazione della Presidenza del liceo G.B. Grassi.

Alle scuole dell’obbligo era stata offerta la possibilità di partecipare alle proiezioni di film sul tema dell’Olocausto nell’ambito del progetto di Educazione Civica.

In merito al coinvolgimento delle scuole di Musica l’Assessorato ha incontrato tutte le scuole di musica cittadine nel mese di novembre ricevendo la più completa disponibilità alla collaborazione per le iniziative che verranno realizzate non appena la situazione lo renderà possibile, l’attenzione rivolta alla Musica ha permesso di coinvolgere alcune scuole già nel periodo invernale: il coro Incanto, l’Associazione La musica è vita, la scuola Leonardo Da Vinci, che ha partecipato anche alle prove generali del concerto in onore di Beethoven,  l’Ass. Must, in eventi realizzati a teatro o in occasione del Natale.  E’ stata inoltre  realizzata una convenzione con il coro Hebel, che è diventato “Coro Hebel città di Saronno” portando così il nome della nostra città in tutte le sue esibizioni, senza dimenticare la collaborazione con l’Associazione. La Rivincita per la realizzazione della Festa della musica che si svolgerà a giugno.  L’ Associazione L’albero musicale ha ottenuto il patrocinio presentando l’esibizione della Sezione giovani dell’Orchestra filarmonica europea, con un programma di musica e letture incentrate sul tema della Shoa. L’augurio che rivolgo a tutti noi e soprattutto agli artisti è che la situazione ci permetta quanto prima di tornare ad incontrarci per fare musica, per fare cultura in perfetta libertà e senza restrizioni.

Dimmi la tua...