Home News Lifestyle Pioggia di euro per gli inventori del Varesotto

Pioggia di euro per gli inventori del Varesotto

0

No Banner to display

VARESE – Hai un’idea innovativa che può diventare un prodotto di successo per la tua impresa? Come puoi proteggere quest’idea e garantirti di poterla mettere a frutto nel migliore dei modi? Sono queste alcune delle domande che gli imprenditori, e più in generale tutte le persone dotate di spirito indagatore e di volontà di cercare nuove soluzioni, si pongono nel momento stesso in cui hanno un’intuizione originale. La risposta è chiara: il brevetto è una soluzione, ma soprattutto è un prezioso strumento di competitività. Uno strumento a cui ricorrono con attenzione anche le imprese varesine.

edison

Con l’obiettivo di garantire loro un aiuto concreto, in un ambito fondamentale per essere protagoniste nella competizione che caratterizza sempre più i mercati, Camera di Commercio di Varese ha emesso un bando che stanzia 50 mila euro: risorse destinate a diventare contributi a fondo perduto da mettere a disposizione delle pmi del nostro territorio in tema di innovazione e di interazione tra ricerca e brevettazione. Entrando nei dettagli del bando, si coglie come il singolo contributo possa toccare i 2mila euro, su un investimento minimo di 4mila, per iniziative volte alla ricerca esplorativa e al deposito del brevetto. Un aiuto che sale a 5 mila euro, ma nel caso di un investimento aziendale pari ad almeno 10 mila euro, per tutte le attività di valorizzazione economica dei brevetti stessi.
Sono ammissibili al contributo quelle spese sostenute dalle imprese varesine nel periodo compreso tra il 7 maggio del 2014 e il 31 agosto di quest’anno. Un dato importante è che le risorse eventualmente ricevute potranno essere spese nei “Centri erogatori di servizi” selezionati da Regione Lombardia tramite il sistema per l’innovazione “Questio”. Centri accreditati per i servizi relativi alla “Proprietà intellettuale e alla sua valorizzazione”.

Le domande potranno essere trasmesse per via telematica fino a martedì 3 febbraio. La documentazione e i moduli di richiesta del contributo sono disponibili sul sito web della Camera di Commercio di Varese www.va.camcom.it.

(foto: il celebre inventore Thomas Edison)

14012015

Dimmi la tua...