Home News In the box Coronavirus, i contagi: +1 nel Saronnese ma +27 nel Varesotto. Da dove...

Coronavirus, i contagi: +1 nel Saronnese ma +27 nel Varesotto. Da dove vengono?

0

No Banner to display

SARONNO – +27 casi positivi al coronavirus domenica nel Varesotto; così tanti in un giorno non si vedevano ormai da qualche tempo: uno dei dati peggiori degli ultimi tempi, che non ha però riguardato il Saronnese che se l’è cavata con un +1, a Gerenzano. Ed anche i grandi centri della provincia ne sono stati (quasi) immuni, +1 a Busto Arsizio, +1 a Gallarate, +0 a Saronno e Varese. E dunque da dove arrivano i restanti +24? Sono distribuiti a macchia di leopardo sul territorio: +3 a Viggiù e Malnate, +2 a Laveno Mombello (che arriva a 203 casi), +2 a Tradate, +2 a Luino, +1 a Castellanza, Fagnano Olona, Arcisate, Cunardo, Cavaria con Premezzo, Albizzate, Germignaga, Bisuschio, Angera, Grantola e Caravate.

Fra bassa comasca e Groane +2. A Gerenzano il dato fa +1. Per il resto, a Saronno e circondario +0. Mentre con 62 nuovi casi è la provincia di Bergamo quella con un maggior numero di nuovi casi di positività al coronavirus scoperti ieri in Lombardia grazie ai tamponi. Emerge dai dati resi noti come sempre da Regione Lombardia. A livello regionale, il dato dei nuovi contagi di ieri parla di +244 persone. In provincia di Varese i nuovi casi sono stati 27, in Monza e Brianza 10, nel Comasco 13 e in provincia di Milano 45 di cui 21 a Milano città.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus.

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

15062020

Dimmi la tua...