Home News In the box Coronavirus, i contagi: +111 casi nel Saronnese

Coronavirus, i contagi: +111 casi nel Saronnese

0

No Banner to display

SARONNO / CARONNO PERTUSELLA / TURATE / LIMBIATE / CESANO MADERNO –  Il record di contagi tocca anche il Saronnese: sono 111 i nuovi casi rilevati tra le località di Saronno, Caronno, Tradate, Limbiate e Cesano Maderno. Ad avere più contagi è la città di Limbiate, che conta 41 nuovi contagi nelle ultime ventiquattro ore. Anche i numeri di Cesano Maderno si alzano: 34 nuovi positivi portano la cifra dei contagiati da inizio pandemia a 429.
Più modesti gli aumenti di Saronno e Caronno Pertusella, che, rispettivamente, vedono 14 e 13 nuovi positivi nelle ultime 24 ore. Non è esente dai contagi Tradate, che rimane sotto la decina: +9 contagi nelle ultime 24 ore.

Ecco i dati delle località da inizio pandemia (tra parentesi i dati di ieri per un confronto):

Saronno: 409 (395)

Caronno Pertusella: 177 (164)

Tradate: 194 (185)

Limbiate 438 (397)

Cesano Maderno 429 (395)

Sono 4.125 i nuovi positivi con 36.416 tamponi effettuati, per una percentuale pari all’11,3 per cento. “Anche oggi i dati sono preoccupanti ed evidenziano, come purtroppo avevamo previsto, una situazione di criticità generalizzata che deve essere affrontata con l’assoluto rispetto delle regole e grande senso civico”. Così il direttore generale dell’assessorato al Welfare, Marco Trivelli, commenta i dati di oggi. “Il forte incremento dei positivi in rapporto al numero dei tamponi effettuati – prosegue Trivelli – e l’aumento dei ricoveri indicano che la strada delle restrizioni intrapresa è necessaria”.

 


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio)

2110202

Dimmi la tua...