Home News In the box Nuovo Dpcm covid, Fontana: “Attendiamo la bozza”

Nuovo Dpcm covid, Fontana: “Attendiamo la bozza”

0

No Banner to display

MILANO – “Per un giudizio definitivo attendiamo di leggere la bozza del Dpcm. Bozza che per ora non ci è stata ancora consegnata”. Lo dice il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando l’esito della riunione di oggi tra Governo e Regioni.

“Le misure ipotizzate dal Governo, secondo quanto anticipatoci soltanto a voce, dal presidente Giuseppe Conte e dai ministri Speranza e Boccia, non possono essere applicate senza che l’Esecutivo – prosegue Fontana – preveda una copertura economica per tutte quelle attività che, penalizzate dal nuovo pacchetto di limitazioni, rischierebbero di chiudere per sempre. Se ciò non accadesse, questi comparti produttivi e i lavoratori degli stessi si troverebbero in ginocchio”. “Abbandonare a se stessi questi imprenditori e lavoratori- prosegue Fontana – sarebbe inaccettabile. Serve quindi un’azione del Governo che preveda concrete coperture economiche per chi, di fatto, sarà costretto a bloccare la propria attività“. Ragionando in termini più generali il governatore Fontana ha chiesto al Governo di “mettere a punto, fin da ora, un metodo di lavoro che preveda, anche sulla base di eventuali nuovi scenari, un confronto che sia il più diretto e costante possibile tra gli organi sanitari e scientifici del Governo e quelli delle Regioni. Questo, anche e soprattutto, nel caso si verifichi la necessità di porre in essere provvedimenti restrittivi da parte delle singole Regioni”.

12102020

Dimmi la tua...