Home News In the box Uniti per Cogliate: “Pietra d’inciampo per il Giorno del Ricordo: errore storico...

Uniti per Cogliate: “Pietra d’inciampo per il Giorno del Ricordo: errore storico o gioco politico?”

0

No Banner to display

COGLIATE – Riceviamo e pubblichiamo la nota della lista civica Uniti per Cogliate circa la posa della pietra di inciampo ad Antonio Borghi al Giorno del Ricordo, giornata dedicata alla memoria della strage delle foibe.

A voler fare sempre i diversi e cercare sempre di distinguersi, si rischia poi di fare figuracce e commettere errori. 

Oltre a non aver organizzato, anche quest’anno, nessuna iniziativa per la Giornata della Memoria, l’Amministrazione leghista di Cogliate ha voluto legare la posa di una Pietra di inciampo al Giorno del Ricordo. Intitolare una seconda Pietra d’inciampo ad Antonio Borghi, dopo quella a Follini, è una scelta giusta e doverosa. Ma farlo in questo modo, con questa superficialità e grettezza, toglie tutto il valore all’iniziativa e all’adesione del nostro Comune al Comitato provinciale delle pietre di inciampo.


Tutti i Comuni hanno legato la posa delle Pietre alla Giornata della Memoria. Anche la provincia di Monza, che coordina le attività del Comitato, ha invitato i Comuni per ritirare le nuove Pietre (tra cui quella di Antonio Borghi) in occasione della Giornata della Memoria. E il motivo dovrebbe essere abbastanza scontato: la connessione tra l’attività delle Pietre d’inciampo, i fatti storici e quello che la Giornata della Memoria esprime e ricorda. 


Senza nulla togliere all’importanza del Giorno del Ricordo: si tratta semplicemente di un’altra cosa. Mario Follini e Antonio Borghi furono deportati in Germania, non gettati nelle foibe. Sembra proprio che la Giunta leghista sia completamente immersa nel triste gioco politico della contrapposizione tra Giornata della Memoria e Giorno del Ricordo. Il gioco di quelli che, con spirito ideologico, privilegiano il Giorno del Ricordo alla ricorrenza del 27 gennaio. 
Al di là di questo, qui è stato commesso un errore dal punto di vista storico. Forse c’è semplicemente una scarsa conoscenza della storia. Sta di fatto che questa scelta fa fare una brutta figura all’Amministrazione, ma un po’ anche a tutto il Comune nei confronti dell’attività complessiva del Comitato per le Pietre di inciampo di cui anche Cogliate fa parte. 

28012022

Dimmi la tua...