Home News Lifestyle Lavena Ponte Tresa: Reatium premia Antonino Zichichi

Lavena Ponte Tresa: Reatium premia Antonino Zichichi

0

No Banner to display

LAVENA PONTE TRESA – L’Associazione Culturale “Reatium” annuncia che la III edizione del Premio “San Zosimo I Romano Pontefice” (che consiste nell’opera argentea del maestro Carlo Cistaro) si celebrerà sabato 9 maggio, alle ore 21, presso la Chiesa SS. Crocifisso in Lavena Ponte Tresa (Via Don Melli) e sarà conferito al grande scienziato professor Antonino Zichichi (Sezione Fede e Scienza).

Locandina zosimo con loghi

Professore Emerito di Fisica Superiore nell’Università di Bologna, vanta nel suo curriculum ben 6 scoperte, 5 invenzioni (nessuna brevettata da A. Z. e tre delle quali in uso in tutti i Laboratori del mondo), 3 idee originali che hanno aperto nuove strade nella Fisica Subnucleare delle alte energie, 4 misure di alta precisione di quantità fisiche fondamentali, 116 pubblicazioni scientifiche, la fondazioni di 3 Istituzioni, 10 Progetti scientifici, 32 Incarichi di alta responsabilità a livello europeo e nazionale. Ha ricevuto 5 Alte Onorificenze, 9 Medaglie d’Oro, 9 Laurea h.c., 9 Libri pubblicati in suo onore da eminenti scienziati sulle scoperte e invenzioni di A. Z., 12 Accademie Scientifiche di cui è Accademico, 23 Cittadinanze Onorarie, 100 Premi. Ha pubblicato 19 Libri di Cultura Scientifica, ha tenuto 1.300 Conferenze e ha scritto 2.400 Articoli in quotidiani e periodici.

Il consiglio direttivo, inoltre, ha stabilito che saranno premiate alcune persone del territorio, attive nel settore religioso, sociale, artistico.

Nelle scorse edizioni, il premio era stato conferito ai Cardinali Salvatore De Giorgi, Arcivescovo Emerito di Palermo, e Angelo Scola, Arcivescovo di Milano (sezione “Usque ad sanguinis effusionem”); a Suor Maria Gloria Riva (Sezione Vivacità dello Spirito) e a Simona Atzori (Sezione Fede e Arte).

28042015

Dimmi la tua...