Home News Lifestyle Ultra maratona, due varesotte al via della gara di Labin

Ultra maratona, due varesotte al via della gara di Labin

0

No Banner to display

SARONNO – Che sia una incredibile coincidenza od il risultato di un ottima scuola sportiva resta il fatto che tutte le italiane confermate per la prova più dura in territorio istriano provengano dall’ associazione sportiva saronnese “Running Saronno “.

a destra Erika Butti ed a Sinistra anna zanello

Al via, femminile, dell’ultra maratona sulla distanza più lunga di 100 miglia vi saranno quindi solo maglie della associazione saronnese a tener alto il tricolore, e le due atlete sono ormai in procinto di terminar gli allenamenti in vista del “via” che verrà dato il 17 aprile a Labin ( Croazia).

Cosa vi spinge ad affrontare una prova così impegnativa ed inusuale?

Anna Zanello:“Alla base vi è certamente il desiderio di scoperta e l’amore per la natura, meglio ancora se ad unire il tutto vi è la possibilità di mettere alla prova i propi limiti”.

Erika Butti:“Scoprire di esser le uniche italiane al via in una gara del genere certo mi crea ora un po di apprensione ma allo stesso tempo non fa che aumentare quella voglia di sfida che mi ha spinta a tentare questa follia”.

Come vi state allenando per questa sfida?

Anna Zanello:“In una gara di 173 chilometri con un dislivello in salita superiore ai 7000 metri le problematiche sono molte, sto certamente cercando di abituarmi a correre per molte ore ed affrontare ogni condizione meteo dal freddo estremo alla pioggia battente”.

Erika Butti:“Per ora direi con incoscenza mi sono buttata a capofitto in questa avventura e cerco di far il possibile sfruttando un allenamento combinato con altri sport di forza e resistenza come il nuoto e la palestra”.

Ed una volta terminata la gara?

Anna Zanello:“Almeno una settimana di sano relax e poi in programma vi è già la competizione internazionale dell’Eiger in Svizzera ove aimè sarà ancor più dura”

Erika Butti:“Vedremo la mia amica Anna ed il suo preparatore che cosa avranno in serbo per me, immagino già qualche nuova pazzia. Per ora però un passo alla volta, terminiamo la Croazia e poi si vedrà”.

Le atlete saranno impegnate nella “100 miles of Istria” dal 17 al 19 aprile, 173 chilometri da percorrere e correre sulle più alte vette d’Istria da Labin ad Umag.

F.B.

(foto: a destra Erika Butti ed a sinistra Anna Zanello)

02042015

Dimmi la tua...